Focus

La stagionalità, valore essenziale

Uno degli aspetti fondamentali di questo programma prevede che le distribuzioni presso le scuole siano programmate e svolte con regolarità durante l’anno scolastico, nel rispetto della stagionalità dei prodotti. Molti sono i vantaggi che derivano dal consumo di frutta e verdura di stagione.

Mangiare prodotti di stagione vuol dire mangiare prodotti saporiti, profumati. Scegliere frutta e verdura fresche, raccolte secondo la loro maturazione naturale, assicura al bambino il gusto unico dell’alimento e garantisce una più alta qualità nutrizionale.

Mangiare prodotti di stagione vuol dire “salute”. Ogni frutto e ortaggio possiede una certa composizione caratteristica e attuare una distribuzione secondo le stagioni vuol dire diversificare naturalmente l’apporto di vitamine e sali minerali. In questo modo il bambino può assorbire il giusto mix di sostanze fondamentali per soddisfare tutte le sue necessità.

Dal punto di vista nutrizionale l’elemento cardine di questo programma è la distribuzione di alimenti che abbiano il più alto contenuto in vitamine e sali minerali, molto elevato in frutta e verdura che arrivano naturalmente a maturazione e vengono a breve consumate. I prodotti di serra, infatti, o perché subiscono una irradiazione solare scarsa o perché, per aumentare la durata di conservazione, vengono raccolti prima della completa maturazione, presentano mediamente un contenuto vitaminico più basso.

In particolare la vitamina C è la più labile di tutte, basti pensare che nelle mele conservate in casa per 2 mesi si riduce di 2/3 e la vitamina A si riduce del 35%.

La distribuzione delle specie ortofrutticole vincolata al rispetto della stagionalità, tenendo conto delle caratteristiche dei singoli prodotti, è un elemento fondamentale per raggiungere l’obiettivo principale del programma: educare il bambino ad una sana e corretta alimentazione.

Correlati

La diversità negli ortaggi

Proviamo a conoscere meglio gli ortaggi.

Osservandoli si può notare che hanno diverse forme, dimensioni, sapori, consistenze e colori. [...]

SCOPRI
Italia medaglia d'oro

L’Italia è il paese leader dell’Unione Europea nel consumo di frutta e verdura, infatti l’85% degli italiani consuma frutta almeno una volta al [...]

SCOPRI
Un orto a misura di bambino

Una delle attività preferite dai bambini è avere le mani nella terra!

Basta fornire a un bambino una vaschetta di terra e un po’ di acqua [...]

SCOPRI
Dal campo alla tavola e viceversa

Sapevi che la maggior parte della materia organica si può trasformare in qualcosa di utile?

Ridurre al minimo gli sprechi alimentari è [...]

SCOPRI
Il rapporto dei bambini con il cibo

Durante la crescita i bambini mostrano in genere di prediligere alcuni cibi rispetto ad altri, e di conseguenza esprimono la necessità di [...]

SCOPRI
Consigli per scegliere gli agrumi

Gli agrumi sono frutti molto apprezzati per il loro sapore caratteristico e per le loro proprietà nutrizionali. Tra i più consumati ci sono le [...]

SCOPRI
Gli agrumi

Gli agrumi sono frutti ricchi di vitamine, appartenenti al genere Citrus della sottofamiglia Aurantioideae (famiglia delle Rutaceae).Il nome [...]

SCOPRI
La pera

La pera è il frutto autunnale per antonomasia. Sode, succose e rinfrescanti le pere ci aiutano ad affrontare le basse temperature con un pizzico [...]

SCOPRI
Il cachi, mela d'oriente

Soffice, carnoso e dolcissimo il frutto del cachi è simbolo dell’autunno, è stato definito anche “cibo degli dei”, per il suo sapore unico ed [...]

SCOPRI
La mela

Frutto dal sapore particolarmente gradevole, la mela, oltre ad avere un forte valore simbolico, gode anche di grande fama, tramandata sia dalla [...]

SCOPRI
La carota... viola!

È strano immaginare la carota senza il suo classico colore arancione, vero? Ebbene, per quanto possa essere strano, in passato, la carota era di [...]

SCOPRI
I colori a tavola

Frutta e verdura sono i migliori alleati per il nostro benessere e per il benessere e la crescita dei nostri bambini. [...]

SCOPRI