Misure di Accompagnamento

Formazione insegnanti

L’insegnante ha il delicato compito di guidare il bambino nella conoscenza (teorica e sensoriale) dei prodotti ortofrutticoli, cercando di incuriosirlo e sensibilizzarlo, orientando così le sue scelte, senza farsi condizionare dalle mode alimentari o dalle notizie sensazionalistiche, ma fondando il suo intervento su una solida base scientifica.

È proprio per questo che il Programma ha, tra i suoi obiettivi, la FORMAZIONE dei docenti delle scuole primarie. L’attività viene realizzata dal CREA-Alimenti e nutrizione, assicurando una divulgazione scientifica accurata, basata sulle Linee guida per una sana alimentazione italiana, documento di consenso condiviso da più di 100 esperti corrispondenti a circa 40 Istituzioni italiane.

La formazione viene svolta attraverso due modalità:
  -      La formazione FRONTALE, attraverso incontri organizzati su tutto il territorio nazionale. Partecipare è semplice: le sedi e gli orari della formazione vengono comunicati attraverso questo sito e i canali social ufficiali (Facebook e Instagram), oltre a essere inviati ai Dirigenti scolastici della regione ospitante l’evento.
   -      L’E-LEARNING, attraverso moduli formativi disponibili su una piattaforma di semplice utilizzo, la cui fruizione può avvenire in qualsiasi momento anche in maniera non continuativa.


La partecipazione è raccomandata ai referenti scolastici del Progetto, ma possono partecipare anche gli altri insegnanti.
Gli insegnanti potranno iscriversi con facilità, inserendo: il codice meccanografico del plesso e dell’istituto cui appartengono, il proprio indirizzo mail e numero di cellulare per le successive comunicazioni.

Gli argomenti trattati durante i seminari riguardano:
-   la conoscenza del Programma europeo e delle modalità di distribuzione;
-   l’impostazione di interventi di educazione alimentare;
-   l’importanza dell’inserimento di frutta e ortaggi nell'alimentazione quotidiana;
-   alcune informazioni su conservazione, sostenibilità, sicurezza d’uso, etichettatura.

Al termine della formazione, frontale o via e-learning, tutti i partecipanti riceveranno l’attestato di partecipazione, insieme al pacchetto didattico di schede attività da svolgere in classe e ai quaderni CREA sulle tematiche inerenti al Programma e all’educazione alimentare pubblicati in questi anni, a fronte della restituzione di una scheda di valutazione del corso seguito.
Prima e dopo l’incontro dovranno anche rispondere a un breve test di conoscenze.

L’aggiornamento annuale dei moduli di formazione permette di effettuare un ulteriore livello formativo, ancora più mirato e calibrato, anche per quei docenti che abbiano già partecipato, ottenendo così una formazione periodica, come da indicazioni MIUR. La partecipazione a tutti i moduli dei seminari permette di acquisire crediti MIUR, infatti gli incontri di formazione verranno inseriti anche sul catalogo della piattaforma MIUR S.O.F.I.A., dedicata alla formazione dei docenti.



In considerazione dell’emergenza in atto, per l’anno scolastico 2019-20 non sono stati attivati i moduli di formazione